In caso di incidente in moto

Tutto quello che devi sapere se rimani coinvolto in un incidente stradale con la tua moto: dalla denuncia del sinistro alla tua compagnia alla richiesta di risarcimento dei danni subiti.

Cosa devi fare in caso di incidente con la tua moto


  • Quando viaggi in moto verifica di avere sempre con te una copia del modulo blu (constatazione amichevole), necessario per raccogliere i dati utili in caso di incidente;
  • Raccogli prove e testimonianze se le ritieni importanti per la verifica dell'oggettivo svolgimento dei fatti;
  • Se l'incidente è grave o si crea tensione e dissenso con la controparte chiedi l'intervento della Pubblica Sicurezza.

Scopri di più su come comportarti sul luogo dell'incidente.

  • Il modulo blu è il documento necessario per effettuare la corretta denuncia di un sinistro stradale. E' il foglio nel quale devono essere riportati tutti i dati relativi all'incidente. Compilalo subito dopo l'incidente e cerca di farlo firmare anche alla controparte;
  • Se non hai con te una copia del modulo blu, puoi chiederlo alla controparte o anche ad altri motociclisti o automobilisti presenti sul luogo dell'incidente;
  • In assenza del modulo blu compila la denuncia di sinistro annotando su un foglio bianco i dati essenziali del sinistro, ricordando di apporre la tua firma.

Scopri di più su come compilare il modulo blu.

  • Se rimani coinvolto in un incidente stradale devi denunciarlo obbligatoriamente alla tua compagnia di assicurazioni, a prescindere da chi ritieni abbia arrecato o subito il danno;
  • In caso di furto, incendio o atto vandalico, prima di segnalare l'evento alla compagnia assicurativa, devi sporgere denuncia alle autorità di Pubblica Sicurezza (Polizia Municipale, Polizia Stradale, Carabinieri).

Tutti i passaggi per denunciare il sinistro alla tua assicurazione.

  • Dal 1° febbraio 2007 è in vigore la procedura di Risarcimento Diretto che, in determinati casi e in presenza di determinati requisiti, consente al danneggiato di rivolgersi direttamente alla propria compagnia per ottenere il risarcimento;
  • Nei casi in cui non è applicabile la procedura di Risarcimento Diretto continua a valere la richiesta di risarcimento alla compagnia della controparte.

Scopri quando si applica e come funziona il Risarcimento Diretto e quando invece non è possibile applicare questa procedura.

  • L'assicurazione avvia la procedura di risarcimento dopo aver effettuato tutti gli accertamenti del caso rispetto alla dinamica dell'incidente.

Scopri di più sulla verifica delle responsabilità..





Contatti utili in caso di incidente


Manda una e-mail
Invia una e-mail a infosinistri@quixa.it, allegando la copia della denuncia ed eventuale altra documentazione.
Fax
Se vuoi inviare la denuncia via fax, puoi farlo al numero 800.896.989.

AutoM MotoMS

Scegli il tuo veicolo:

Fino a 50 cc

Motorini, scooter e moto targate

Sup. a 50 cc

Scooter e moto

Rinnova in pochi passi

Accedi all’area MyQuixa e rinnova in un click

Rinnova ora

In caso di incidente

Trovi tutte le indicazioni per gestire la pratica del sinistro.

Gestisci sinistro

Hai bisogno di aiuto?

Scopri come entrare in contatto con Quixa!

Contattaci