Superare i limiti delle proprie capacità fisiche e mentali attraverso lo sport, anche quando la vita mette di fronte a situazioni particolarmente difficili. Questa è la scommessa di Andrea e Massimo, i due amici di Quixa protagonisti del progetto Route 22

Cosa li unisce? L’amore per lo sport e il destino: un incidente in moto li ha portati entrambi, ad anni di distanza, a subire l’amputazione di una gamba. 

La loro sfida? Un viaggio in auto a Capo Nord. 

L’obiettivo? Avvicinare le persone con disabilità allo sport, come strumento per superare le difficoltà e raggiungere qualsiasi traguardo. 

Quixa li accompagnerà durante tutto il percorso, ma seguendoci anche voi potrete essere con loro!