È ufficiale: dal 7 Novembre 2019 sarà obbligatorio adottare i “sistemi di ritenuta salva bebè” per chiunque risieda in Italia e trasporti bambini fino a 4 anni.

A stabilirlo è la Legge n. 117/2010 che, integrando il Codice della strada, introduce “l’obbligo di installazione di dispositivi per prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli chiusi”.

I dispositivi anti-abbandono, integrati ai seggiolini, dovranno necessariamente rispettare le seguenti caratteristiche tecniche:

•  Attivazione automatica quando il bambino viene messo sul seggiolino;

•  Segnalazione di conferma dell’avvenuta attivazione;

•  Predisposizione di segnali visivi, acustici e/o aptici (vibrazioni che si sentono al tatto) percepibili sia all’interno che all’esterno del veicolo;

•  Conformità alle norme di sicurezza UE e marcatura CE;

•  Funzionamento tramite un sistema elettronico e sensoriale.

•  Compatibilità con diverse parti del veicolo, in particolare cinture di sicurezza e seggiolino;

•  Se alimentato a batteria, segnalazione del livello di carica di quest’ultima;

•  Capacità di invio automatico di messaggi e chiamate ad almeno tre diversi numeri di telefono.

FONTI:

Il sole 24 ore

Gazzetta Ufficiale